Crea sito
Senza categoria

INGEGNERIA CIVILE

L’Ingegneria Civile cura la concezione, la progettazione e la costruzione di edifici, l’esercizio e la manutenzione di strutture e infrastrutture fondamentali per lo sviluppo della vita di una nazione. Questo corso di studi si propone di formare figure professionali altamente qualificate, capaci di affrontare problemi anche complessi relativi agli ambiti tipici dell’ingegneria civile: strutturale e geotecnico, idraulico, infrastrutturale e trasportista.

CHI E’ L’INGEGNERE CIVILE

L’ingegnere civile  è un ingegnere specializzato nella  progettazione e costruzione di edifici, strutture e infrastrutture in ambito civile. Realizza  opere civili  pubbliche e private e infrastrutture strategiche come  strade, ponti, ferrovie, gallerie, dighe, argini, porti, aeroporti.
Segue tutte le fasi del ciclo di vita di un edificio, dalla  progettazione  all’esecuzione, dalla  ristrutturazione  alla  manutenzione ordinaria e straordinaria.


L’ingegnere civile si occupa in via preliminare della realizzazione di bozze, disegni e  progetti di costruzione, sia su carta che al computer, usando software  CAD. Raccoglie  dati topografici  sul sito di costruzione per fare un’analisi del terreno e delle sue  caratteristiche idrogeologiche.

DOVE LAVORA L’INGEGNERE CIVILE

L’Ingegnere Civile può lavorare presso società di consulenza, organizzazioni governative, imprese di costruzione e molte altre industrie, oppure potrà iscriversi alla Sezione A dell’albo professionale ed esercitare la libera professione.

Lavora spesso in squadra con altri professionisti come architetti, ingegneri e tecnici. Svolge la sua attività in ufficio, durante le fasi di studio e di progettazione, sia direttamente in cantiere, nei siti di costruzione.

STIPENDIO

Lordi all’anno -> € 37.650
Lo stipendio medio di un Ingegnere Civile è di 37.650  € lordi all’anno. Tra le retribuzioni più basse troviamo figure entry-level con poca esperienza e meno specializzate come l’Ingegnere Civile in Stage, l’Ingegnere Civile Neolaureato o l’Ingegnere Civile Junior, mentre profili con maggiore esperienza o più specializzati come quelli dell’Ingegnere Civile Senior, del Project Manager o dell’Engineering Manager godono di retribuzioni più elevate, fino a 75.000 €.
Basso -> € 23.000
Medio -> € 37.650
Senior -> € 65.000
Alto -> € 82.000